claudio ambrosini

Nato a Milano il 2 aprile 1950

Professione

Psicomotricista – Terapista della Neuro e Psicomotricità dell’Età Evolutiva (TNPEE)

Formazione

Marzo 2007 – Laurea in Terapia della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva.
1986-2000 – Percorso di analisi personale con un membro della Società Psicanalitica Italiana.

1981 – Corso annuale integrativo per terapeuti della psicomotricità.

1979-1980 – Corso biennale di formazione professionale per terapeuti della psicomotricità.

Impegni professionali attuali

Svolge attività di terapia neuro-psicomotoria con l’età evolutiva e di formazione in corsi rivolti a personale sanitario ed educativo.
Dal 1981 è formatore presso l’Istituto di Psicomotricità di Milano nel “Corso Triennale di Formazione in Psicomotricità“.
E’ docente in corsi ECM presso enti e aziende sanitarie di diverse regioni italiane.
Svolge attività di ‘supervisione’ per psicomotricisti e terapisti della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva.

Principali impegni professionali trascorsi

1994-2000 – Docente in seminari presso l’Università degli Studi di Torino (Scuola diretta a fini speciali per Terapisti della Riabilitazione della Neuro e Psicomotricita’ dell’Età Evolutiva) e presso l’Università di Pavia (Cattedra di Neuropsichiatria infantile).
1985-2000 – Docente in corsi di aggiornamento e formazione per il personale educativo di nidi e materne dei Servizi Educativi dell’Infanzia del Comune di Milano.
Dal 1985 – Docente in corsi di aggiornamento e formazione per il personale educativo di nidi e materne di comuni di diverse regioni italiane.
Dal 1998 – Docente in corsi di aggiornamento e formazione per il personale sanitario di enti pubblici (ASL) e convenzionati di differenti regioni italiane.
Dal 1980 – Relatore in numerosi convegni e congressi.
1976-1986 – Educatore presso il Centro Studi di Psicologia dell’Educazione dell’Età Prescolare.

Incarichi assunti

2000 – Fondatore del “Circolo Culturale Giovanile di Porta Romana” associazione onlus che si rivolge a giovani con svantaggio intellettivo. Dal 2002 ne è presidente.
1997-2001 – Direttore responsabile e scientifico della rivista “Psicomotricità” dell’ANUPI. Mantiene l’incarico di direttore responsabile fino al 2006.
1997-1998 – Membro della Consulta per i Minori del comune di Milano.
1994-1996 – Coordinatore della prima sezione regionale italiana (Lombardia) dell’ANUPI.
1992-1994 – Promuove la costituzione della sezione regionale lombarda dell’ANUPI (Associazione Nazionale Unitaria Psicomotricisti Italiani).
1990 – Partecipa e vince il “Bando di concorso pubblico” per n° 3 posti di psicomotricista indetto dalla U.S.S.L. n° 75/1 di Milano (Delibera del Comitato di Gestione n° 181 del 9/7/1990).